Eruzione a Santorini

Ne avevamo avvertito i primi sintomi allo sbarco, quando da Nea Kameni, un isolotto vulcanico emerso all’improvviso due secoli fa, si levavano fumo e lapilli. Ci siamo guardati e ci siamo detti: “o sono i peggiori fuochi d’artificio di sempre o sta succedendo qualcosa”.

Erano fuochi d’artificio, erano le prove per il grande spettacolo della sera. Alle 21.30 tutta Santorini e’ abbarbicata su qualunque cosa per assistere ai fuochi. E’ la ricostruzione di un’eruzione: dai primi borbottii e scintille a lapilli sparati in cielo, fino alla ricostruzione di crateri secondari, uno spettacolo unico incorniciato dal vulcano vero.

P.S.: Alla fine vi mostro le foto, tranquilli, intanto immaginate…


IO BLOGGO LA MIA VACANZA CON

Questo sito partecipa a “Blogga la tua vacanza con TUI” il concorso che premia i racconti di viaggi pubblicati su siti e blog. Scopri tutte le informazioni sul concorso sul sito di TUI Italia.

Annunci

Un pensiero su “Eruzione a Santorini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...