Appena Atene

Arrivo all’aeroporto con lo stomaco leggero e le palpebre pesanti. Stamattina sveglia alle 5. Dopo due rampe mobili entro in metro. Impressioni a caldo:

-del greco non si capisce una mazza

-le greche sono bone come il pane

-quando stanno zitti sembrano tutti italiani.

Scendo a Syntagma, l’Hotel Electra e’ li’ di fronte. Magda mi porge la chiave della stanza con le sue dita dalle unghie larghe. Doccia. Relax. Fame.

Esco senza passaporto, senza macchina fotografica, senza orologio, senza guida: maglietta, pantaloni, New Balance e occhiali. Giro a destra, poi a sinistra, poi a destra e mi lascio inghiottire da Atene. Questa e’ una vacanza low tech. Se scrivero’ sul blog lo faro’ in modo saltuario. Molte parole, poche immagini. Poi alla fine vi metto l’album di foto su Flickr e vediamo se i posti sono come ve li siete immaginati.

 


IO BLOGGO LA MIA VACANZA CON

Questo sito partecipa a “Blogga la tua vacanza con TUI” il concorso che premia i racconti di viaggi pubblicati su siti e blog. Scopri tutte le informazioni sul concorso sul sito di TUI Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...