Inno alla varietà

In questo post voglio mostrarvi qualcosa di diverso. Non tanto nel senso di qualcosa di strano, ma vorrei riuscire a trasmettere la bellezza della diversità, della varietà attraverso alcune foto con solo una didascalia. Clicca su Full Story per vedere le foto e leggere il resto del post.

mexicanchili.JPG
9 tipi diversi di peperoncino.

Jurado/1
Un modo diverso di intendere un ristorante.

Jurado/2
Un modo diverso di mangiare. (qui stanno preparando un Huarache apposta per me).

Contituyentes/30 av market
Frutta e verdura diverse.

Mexican pasta
Un tipo diverso di pasta, non importa se più buono o meno buono.

Mexican spice market
Spezie diverse.

Chissà perchè tanta gente ha paura di quello che è diverso. Ha paura di andare a mangiare in un ristorantino scassato messicano, dove con 5 dollari ti danno delle cose fresche e buonissime, e preferisce spenderne 40 per mangiare delle fettuccine o dei cheeseburger? O perchè ha paura di una città che non assomigli alal propria e si sente rassicurata solo da insegne amiche di fast food e caffetterie?

Annunci

Un pensiero su “Inno alla varietà

  1. Ingrid

    … in effetti quando vedo sento leggo di chi all’estero esulta davanti ad un piatto di pasta mi viene spontaneo pensare ‘che tristezza!’, nonostante il proposito di non giudicare mai…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...